François-André-Vincent-Borea-rapisce-Orizia-495-x-35-cm.-Parigi-Collezione-Prat.j

François-André-Vincent-Borea-rapisce-Orizia-495-x-35-cm.-Parigi-Collezione-Prat.

Dal 18 marzo al 4 giugno 2017 in mostra al Museo Correr di Venezia 110 disegni provenienti dalla raccolta privata francese di Louis-Antoine e Véronique Prat che riunisce i grandi pittori francesi dal XVII al XIX secolo, da Poussin e Callot a Seurat e Cézanne.

Con questa esposizione, si rinnova in laguna la tradizione di presentare al pubblico i grandi capolavori su carta, mostrati già nella mostra La poesia della Luce nel dicembre 2014, quando furono esposti dei disegni veneziani appartenenti alla collezione della National Gallery di Washington.

Georges-Seurat-Donna-appoggiata-a-un-parapetto-della-Senna-241-x-16-cm.-Parigi-collezione-Prat

Georges-Seurat-Donna-appoggiata-a-un-parapetto-della-Senna-241-x-16-cm.-Parigi-collezione-Prat

La collezione Prat ebbe inizio circa quarant’anni fa ed è tutt’oggi considerata una delle raccolte di disegni antichi più importanti d’Europa. L’obiettivo era quello di illustrare al pubblico l’evoluzione della grafica francese in un arco di tempo di oltre tre secoli di storia dell’arte partendo da Poussin e arrivando a Cézanne, attraverso una scelta di circa 230 fogli, 110 dei quali esposti in mostra.

Anne-Louis-Girodet-de-Roussy-Trioson-Arabo-visto-di-spalle-rivolto-a-sinistra-mentre-alza-la-sua-lancia-e-il-suo-scudo-31-x-41-cm-Parigi-collezione-Prat

Anne-Louis-Girodet-de-Roussy-Trioson-Arabo-visto-di-spalle-rivolto-a-sinistra-mentre-alza-la-sua-lancia-e-il-suo-scudo-31-x-41-cm-Parigi-collezione-Prat

Il disegno è considerato, da un punto di vista artistico, l’elemento essenziale che contraddistingue le qualità di ogni singolo artista. Netto, incisivo, ricco di dettagli, o, viceversa, rapido, di getto, senza controllo e pentimenti, esso costituisce il ‘diario’ più intimo dell’artista che, grazie alla libertà che questa tecnica consente, proprio alla sua immediatezza affida gli umori più autentici del suo estro creativo.

Nata dalla collaborazione con la Fondation Bemberg di Tolosa, con il supporto di Alliance Française-Venezia e curata da Pierre Rosenberg, già direttore del Louvre e massima autorità nel campo della pittura francese di quel periodo, la mostra, presentata prima al Museo Correr di Venezia per poi approdare alla Fondation Bemberg di Tolosa, attesta la vitalità della collezione, che negli ultimi anni si è arricchita di una ventina di pezzi qui esposti qui per la prima volta.

Informazioni utili

DA POUSSIN A CÉZANNE: i capolavori del disegno francese dalla Collezione Prat
Museo Correr, Piazza San Marco, 52, 30124 Venezia
Tel:  +39 041 2405211
Fax: +39 041 5200935
Email: info@fmcvenezia.it

Comments are closed.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this