Tiepolo

Tiepolo

Sono partiti alla volta di Lubiana 77 disegni di Giambattista Tiepolo, di proprietà dei Civici Musei di Storia e Arte di Trieste, destinati alla Narodna Galerija dal primo giugno fino al 3 settembre, nella mostra “Giambattista Tiepolo 1696-1770. Disegni” voluta dall’Ambasciata d’Italia nella capitale slovena.

L’esposizione presenta un nucleo significativo di pezzi, provenienti dal Civico Museo Sartorio, che testimoniano la natura multiforme del disegno di Giambattista Tiepolo, artista simbolo del Settecento veneto. Nel 1910 i Civici Musei entrano in possesso della collezione del barone Giuseppe Sartorio, composta da 254 fogli, tra le più importanti nell’ambito del corpus grafico della pittura veneta settecentesca. Sartorio, appassionato raccoglitore d’arte triestino, nel 1893 la comprò a Trieste dall’antiquario Giuseppe Zanolla, con l’intento di donarla alla città. Allo scoppio della prima guerra mondiale, i disegni migrarono per Lubiana e rientrarono a Trieste solo il 21 giugno 1941.

(fonte: ansa)

Comments are closed.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this