Lore Bert TITOLO, ANNO Chinese Symbol of Luck, 2006 TECNICA Relief-object with Japanese paper DIMENSIONI 120 x 120 cm COURTESY Five Gallery

Lore Bert
TITOLO, ANNO Chinese Symbol of Luck, 2006
TECNICA Relief-object with Japanese paper
DIMENSIONI 120 x 120 cm
COURTESY Five Gallery

Le gallerie partecipanti a WopArt 2017 si presentano. Progetti, artisti e mostre collaterali

Presentazione galleria

Nata da un’idea di Igor Rucci, Five Gallery opera dal 2013 nel settore dell’ Arte Contemporanea posizionandosi all’interno di un elegante appartamento d’epoca sito nel centro storico della città di Lugano. L’obiettivo di Five Gallery è quello di riaffermare il principio della Collezione d’Arte Contemporanea con approfondimenti espositivi e di raccolta dedicati ai Maestri degli anni Settanta e Ottanta e alle innovative forme della giovane creatività internazionale; il collezionista avrà modo di interagire liberamente con mirati valori espressivi consolidati dalla storia contemporanea ma anche anticipare la scoperta di nuovi Talenti. Gli autori e le opere rispondono alle scelte ed all’attenta selezione operata da Andrea B. Del Guercio, Direttore Artistico della Galleria.

Antonio Ievolella TITOLO, ANNO Progetti per Ghirbe, 2015 TECNICA mixed media on paper DIMENSIONI 45 x 32 cm COURTESY Five Gallery

Antonio Ievolella
TITOLO, ANNO Progetti per Ghirbe, 2015
TECNICA mixed media on paper
DIMENSIONI 45 x 32 cm
COURTESY Five Gallery

Progetto portato in fiera 

Five Gallery articola la sua presenza all’interno di WopArt attraverso le due linee che contrassegnano la sua storia e le sue proposte, con l’obiettivo di costituire la dimensione di una Collezione d’Arte Contemporanea.

Una prima sezione espositiva è dedicata ad opere su carta, spesso inedite, di artisti che contrassegnano il paesaggio europeo da Günther Uecker a Fabrizio Plessi; una particolare attenzione è rivolta ai grandi autori tedeschi in area Analitica e Concreta, da Ivo Ringe a Claudia Desgranges, a Maria Wallenstål-Schoenberg. Primeggia un’ampia proposta espositiva dedicata all’opera di Lore Bert interamente contrassegnata dall’impiego delle carte giapponesi per opere di grandi dimensioni emozionali. Nel contesto italiano una mirata attenzione è rivolta a Giorgio Cattani, esponente di spicco della più sensibile stagione della Transavanguardia.

Una seconda sezione espositiva premia l’attività espressiva di un selezionato gruppo di interessanti artisti verso i quali riteniamo si debba orientare l’attenzione del collezionismo; autori che hanno alle spalle una prima maturità con affermazione nel sistema espositivo europeo e che prediligono la dimensione rara e intima della carta: tra questi le grandi immagini mitteleuropee di Riccardo Garolla, l’interiorizzazione di Irene Dioli, la forza espressivo-plastica di Ilaria Forlini, la fredda emozionalità di Carlo Alberto Rastelli, lo sguardo erotico di Valentina Sonzogni e la cultura visionaria di Abraham Sidney Ofei Nkansah.

Riccardo Garolla TITOLO, ANNO Untitled, 2016 TECNICA mixed media on paper DIMENSIONI 42 x 30 cm COURTESY Five Gallery

Riccardo Garolla
TITOLO, ANNO Untitled, 2016
TECNICA mixed media on paper
DIMENSIONI 42 x 30 cm
COURTESY Five Gallery

Descrizione di una o più opere presentate in fiera

Colore e carta sono gli strumenti di comunicazione su cui Lore Bert ha costruito le dimensioni del suo lungo percorso di lavoro, l’instancabile processualità linguistica dettata da approfondimenti sempre più dettagliati e specifici. La carta, attentamente selezionata lungo una stagione di ricerche nel patrimonio storico – dalla sostanza del papiro all’evanescenza del riso – internazionale, acquisisce la centralità dell’intero percorso creativo, con specificità che si raccolgono in un ampio sistema linguistico, dall’installazione alle grandi dimensioni, dalla tridimensionalizzazione della scultura alle preziose collezioni di acquerelli, frutti poetici dei lunghi soggiorni veneziani. Il colore condotto allo stato puro definisce il vocabolario visivo dell’intero procedere di Lore Bert; in un ambito che potremmo definire intimo e di percezione sensibile, il colore si adatta a trascriverne la profondità attraverso la sensibilità dell’acquerello, mentre su una struttura compositiva grafico-plastica riesce ad affermarsi in opere contrassegnate da una mirata volontà di comunicazione formale.

Lore Bert TITOLO, ANNO Chinese Symbol of Luck, 2006 TECNICA Relief-object with Japanese paper DIMENSIONI 120 x 120 cm COURTESY Five Gallery

Lore Bert
TITOLO, ANNO Chinese Symbol of Luck, 2006
TECNICA Relief-object with Japanese paper
DIMENSIONI 120 x 120 cm
COURTESY Five Gallery

Mostre e progetti in contemporanea durante la fiera di WopArt nella propria galleria

Il 15 settembre, in occasione della Gallery Night e per una notte soltanto, Five Gallery predispone “Carte e Lettere tra Emozioni e Sentimenti”: si tratta di un evento inedito costruito sulla dimensione rara e preziosa dell’opera su carta con una scelta di autori tra i più noti; la presentazione tende a suggerire, anche in questo caso, l’importanza che attribuiamo al concetto di Collezione, quindi all’idea di un sistema che racchiude spunti espressivi in contaminazione, che suggerisce emozioni in un rapporto di dialogo costantemente aperto, dialettico e che si arricchisce caleidoscopico. Da scoprire.

(Testi: A. Del Guercio)

Sito web della galleria: http://www.fivegallery.ch/

Gunther Uecker TITOLO, ANNO Graphein C, 2002 TECNICA embossment DIMENSIONI 70x50 cm, n.58 of 120 copies COURTESY Five Gallery

Gunther Uecker
TITOLO, ANNO Graphein C, 2002
TECNICA embossment
DIMENSIONI 70×50 cm, n.58 of 120 copies
COURTESY Five Gallery

Comments are closed.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this